Serena Rossetti

Serena Rossetti è nota per essere la seconda moglie del rinomato giornalista e scrittore italiano Eugenio Scalfari, fondatore de “La Repubblica”.

La loro storia d’amore, sebbene complessa e talvolta contestata, è stata caratterizzata da una tenacia ammirevole.

Biografia di Serena Rossetti
Biografia di Serena Rossetti

Biografia di Serena Rossetti

Serena Rossetti e Eugenio Scalfari si sono sposati nel 2006, quando Scalfari aveva già 82 anni. Tuttavia, la loro relazione non è iniziata quel giorno. Come ha ammesso lo stesso Scalfari, la loro relazione durava dalla fine degli anni ’90. Nonostante ciò, Scalfari non ha mai divorziato dalla sua prima moglie, Simonetta De Benedetti, con cui ha avuto due figlie, Donata ed Enrica. Invece, è riuscito a mantenere un equilibrio in un insolito rapporto a tre.

Serena Rossetti ha incontrato Scalfari sul luogo di lavoro. Era segretaria di redazione de L’Espresso e successivamente de La Repubblica, i due giornali fondati da Scalfari. Il ruolo di segretaria di redazione è fondamentale per il direttore e la redazione stessa, e Serena ha rappresentato un punto di riferimento per Scalfari, diventando una compagna preziosa non solo sul lavoro.

La prima moglie di Scalfari, Simonetta De Benedetti, era figlia del noto giornalista Giuglio De Benedetti. Nata a Berlino nel 1921, mentre il padre era corrispondente del quotidiano La Stampa, Simonetta era esperta di giornalismo, in particolare di quello fotografico, tanto da fondare un’agenzia del settore. Si è sposata con Scalfari nel 1950 e rimase la signora Scalfari fino al 2006, quando morì all’età di 80 anni.

Le figlie di Scalfari, Donata ed Enrica, erano consapevoli della presenza di Serena, che hanno definito “a volte ingombrante”. Tuttavia, sono riuscite a gestire la situazione e hanno accettato il secondo matrimonio del padre.

Serena Rossetti vive a Roma e ha costruito una solida carriera nel mondo dell’informazione. Nonostante la sua vita privata sia rimasta per lo più privata, il suo legame con Scalfari è stato indissolubile. Dopo la morte di Simonetta, il rapporto tra Serena Rossetti e le figlie di Scalfari si è appianato. Le figlie hanno riconosciuto l’importanza di Serena nella vita del padre, affermando che Scalfari “non può vivere un secondo senza di lei”.

Eugenio Scalfari è morto il 14 luglio 2022 all’età di 98 anni, lasciando Serena Rossetti a fare i conti con la perdita del suo amato marito. La loro storia unica, sebbene non convenzionale, è un esempio di come l’amore e la dedizione possano superare le convenzioni sociali e le aspettative.

Le persone hanno chiesto anche


Chi era la seconda moglie di Scalfari?

Scalfari, a partire dalla fine degli anni ’70, aveva una relazione affettiva con Serena Rossetti, che in precedenza aveva lavorato come segretaria di redazione per l’Espresso e successivamente per Repubblica. Questa relazione si è consolidata in matrimonio dopo la morte della sua prima moglie, Simonetta, avvenuta nel 2006.