Cristina del Basso

Un corpo da pin up, intelligenza acuta e pronta a cogliere nel segno. Cristina del Basso con il Grande Fratello ha fatto conscere a tutta l'Italia il suo personaggio dalle mille sfaccettature

Nata a Varese il 3 maggio del 1987, ma cresciuta a Parè (CO). Per lavoro si divide tra Milano e Pavia. Alta 173cm e pesa 53kg circa. Segno zodiacale: Toro. Gli occhi castano scuro e i capelli neri ne fanno la classica bellezza mediterranea. A completare il quadro una giunonica sesta misura di seno che l’ha fatta accostare in più di un caso, e non a torto, ad una classica bellezza Felliniana.

Ha la maturità scientifica ed è ora iscritta alla facoltà di Scienze della Comunicazione. Dice di leggere per “elevarsi dalla mediocrità”. “Il ritratto di Dorian Gray” è il suo “libro sotto il cuscino”, perché, parole sue, “Parla della bellezza, di una società totalmente corrotta e di un’ossessione verso qualcosa. E io di ossessioni ne ho molte, come quella di voler sempre primeggiare”.

Dedica molto tempo alla cura del suo corpo e in particolare ai capelli. Viene accostata, per merito del suo fisico prosperoso, a Jessica Rabbit femme fatal tutta curve e sensualità: un corpo da pin up, l’ironia di un cartone animato e l’intelligenza di una donna moderna.

Una buona dose di orgoglio, una pennellata di diffidenza mescolata con una certa sicurezza di sé e un pizzico di vanità sono gli ingredienti che danno vita ad una ragazza emotiva e con una gran voglia di conoscere (e di farsi conoscere). nei rapporti non punta solo sul suo corpo, ma ama stupire anche per la sua intelligenza.

Cristina del Basso sa che il suo modo di fare, la sua maniera appariscente di vestire e mostrarsi, puo’ creare qualche problema con chi non la conosce. Dice lei stessa: “Dovrò avere pazienza e far cambiare idea, sono abituata alle critiche”.

Il mostrarsi, a volte sfacciatamente, di Cristina è solo uno dei due lati della sua personalità; nella vita privata infatti solo di fronte ai suoi amici più cari e alla persona che hanno saputo guadagnarsi la sua fiducia, Cristina toglie la maschera, lasciando intravedere il suo lato più umano e sensibile, ma sempre mantenendosi pronta a tutto pur di dare il meglio di sé.

La partecipazione al Grande Fratello

Ha visto la sua partecipazione al Grande Fratello come una sfida (in cui si è classificata terza) da vincere; al riguardo afferma infatti: “Sono sempre stata contro le imposizioni. Vivere con persone sconosciute e regole ferree può servirmi per limare il mio carattere.” Uscita dalla casa più spiata d’Italia è ospite in note trasmissioni come Chiambretti Night, Matrix, Mattino 5, Domenica 5 e la Vita in Diretta. E’ protagonista del calendario 2009/2010 allegato al settimanale Panorama del 17 luglio 2009, edito da R.T.I. e Mondadori. Scatti mozzafiato realizzati da Bruno Bisang, tra le architetture di Taormina, che colgono la bella mora al massimo della forma.

Esperienze professionali in televisione:

  • protagonista in una rubrica divertente “Taglia 12” per Domenica Cinque su Canale 5;
  • ballerina nella trasmissione “Colorado Cafè” in prima serata su Italia1;
  • inviata della “Vita in Diretta” per il Festival di Sanremo 2010 su Rai1;
  • inviata nella rubrica “L’altra Italia” per Mattino Cinque su Canale 5, contenitore mattutino condotto da Federica Panicucci e Paolo Del Debbio;
  • partecipa al cast della prima puntata di “Un medico in famiglia 7″;
  • dopo l’ esperienza del Grande Fratello 9, rientra nella casa del Grande Fratello 12 come una nuova concorrente.

La filmografia di Anna Safroncik

Cinema

  • A Natale mi sposo, regia di Paolo Costella
  • I soliti idioti - Il film, regia di Enrico Lando
  • I 2 soliti idioti, regia di Enrico Lando
  • La mia mamma suona il rock, regia di Massimo Ceccherini
  • Una vita da sogno, regia di Domenico Costanzo

Televisione

  • Un medico in famiglia 7 - serie TV
  • Così fan tutte - serie TV
  • SMS - Squadra molto speciale - serie TV